Forum Gallipoli Calcio

gallipolicalcio99.forumattivo.com
 
IndiceIndice  GuestbookGuestbook  Canzoni e CoriCanzoni e Cori  GalleriaGalleria  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  Locazione VisitatoriLocazione Visitatori  TelevideoTelevideo  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  
Traduttore Forum Gallipoli Calcio





Guestbook
Classifica
Calendario Partite
Meteo Gallipoli
Gallipoli Dal Satellite
Web Cam
Corriere Dello Sport

Condividere | 
 

 GALLIPOLI - Foggia 2-2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Andrea10
Admin
Admin


Numero di messaggi : 128
Data d'iscrizione : 05.03.08
Età : 29
Località : Roma

MessaggioOggetto: GALLIPOLI - Foggia 2-2   Lun Mar 02, 2009 12:36 am

GALLIPOLI: Rossi, Molinari, Antonioli, Buzzegoli (18’st Cimarelli), Esposito, Suriano, Cangi, Russo (49’st Marzeglia), Di Gennaro, Ginestra, Mounard (30’st Cini). A disposizione Sciarrone, Sansone, Bonatti, Riccardo. All.: Giannini.

FOGGIA: Bremec, Pedrelli, Colombaretti, De Rosa, Zanetti, Lisuzzo, Troianiello, Mancino (46’st Velardi), Malonga, Piccolo (37’st Pecchia), D`Amico. A disposizione Milan, Burzigotti, D`Andrea, Mattioli, Colomba. All.: Novelli.

Arbitro: Corletto di Castelfranco Veneto (De Falco-Santangelo).
Ammoniti: nessuno.
Espulsi: nessuno.
Note: Spettatori 2500 con 300 tifosi ospiti. Angoli 9-7. Recupero 0’pt-5’st.

Al Gallipoli non bastano i gol di Russo e Molinari per aggiudicarsi il derby pugliese della 24^ giornata, con un grande spirito combattivo il Foggia riesce a riequilibrare per due volte il vantaggio del Gallipoli, all’1-0 dei giallorossi risponde Troianello e al 2-1 risponde il ventenne francese di colore Malonga, sicuramente uno dei migliori degli undici allenati da Novelli.
La formazione che compone il Gallipoli è la stessa che domenica scora inflisse un 2-0 alla Paganese, ad eccezione di Cangi che prende il posta nella linea difensiva di Gaetano Vastola, quest’oggi squalificato ma presente ugualmente in tribuna.
Anche la formazione del Foggia è la stessa di domenica scorsa che non andò oltre l’1-1 in casa contro la Pistoiese, l’unica differenza è Malonga, in campo dal primo minuto al posto di Germinale squalificato.
Il primo tempo inizia con il Foggia che mette il turbo, sono i rossoneri a dettare i tempi, nonostante la partita si sviluppi sostanzialmente nel centrocampo i padroni di casa accusano gli ospiti anche nella fase difensiva, riuscendo il più delle volte a uscire fuori.
Dopo un tentativo di Piccolo all’8’ che non trova la porta, il Gallipoli risponde con Ciro Ginestra che dopo essersi smarcato di due uomini prova a calciare ma il tiro non è insidioso.
Al 15’ è Zanetti a rendersi pericoloso, sfruttando un angolo salta più in alto di tutti ma la sfera sorvola la traversa.
Alla mezz’ora circa, Ginestra non trova la porta per questioni di centimetri, buona occasione comunque.
Sempre alla mezz’ora il portiere del Gallipoli, Generoso Rossi si esibisce in una splendida parata su conclusione di Troianello che si dispera.
Al minuto 33’ sui piedi di Mancino capita un pallone che potrebbe valere il vantaggio rossonero, ma il centrocampista napoletano spara sull’estremo difensore.
La prima frazione di gara si chiude con il Foggia ad aver costruito meglio e molto di più del Gallipoli, con gli uomini di Giannini apparsi disorientati.
Il secondo tempo inizia con gli stessi ventidue del primo tempo, questa volta sembra che il Gallipoli ci tenga veramente a vincere questo derby, soprattutto quando allo stadio “Antonio Bianco” arriva la notizia del vantaggio del Potenza contro l’inseguitrice Crotone al termine del primo tempo.
All’8 Bremec è bravo a negare il gol a Di Gennaro che tenta di superare il portiere con un colpo di testa.
Al 9’ minuto arriva il vantaggio del Gallipoli, dalla destra scende a grande velocità Ginestra che mette in mezzo trovando i piedi di Giuseppe Russo che infila Bremec facendo esplodere lo stadio gallipolino.
Non abbassa la testa il Foggia e ci metta 6 minuti a trovare il pareggio, su calcio d’angolo Rossi respinge ma la palla arriva sui piedi di Troianello che di precisione mette il pallone nell’unico angolo libero sotto l’incrocio dei pali.
Mentre ancora i tifosi foggiano festeggiano il pareggio è ancora Troianello a rendersi pericoloso, per solo pochi centimetri non arriva sul pallone messo in mezzo da Piccolo trovandosi solo d’avanti alla porta.
Al 32’ torna in vantaggio il Gallipoli, il neo entrato Cini si incarica della battuta di un calcio d’angolo, è il possente difensore gallipolino, Morris Molinari, che con i suoi 192cm salta più in alto di tutti e trafigge la porta foggiana.
Anche questa volta, mentre la curva sud ribolle di felicità, il Foggia trova il pareggio, Malonga, servito da Troianello, riesce a entrare in area e a superare Rossi depositando il palline in rete ma anche nell’estremo tentativo di togliere il pallone in porta Cangi non riesce a impedire che ciò avvenga.
Nei minuti finali i padroni di casa tentano più volte il miracolo, i più pericolosi sono ancora Molinari e Ginestra, ma la partita termina col risultato di parità.
Buona prova comunque del Gallipoli che nonostante il gioco non molto convincente trova sempre il gol. Vanno fatti invece i complimenti al Foggia, sicuramente per come la partita è maturata i dauni meritavano un qualcosina in più.


http://gallipolicalcio.spaces.live.com

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://gallipolicalcio99.forumattivo.com
 
GALLIPOLI - Foggia 2-2
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» [21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1
» Foggia - Fidelis Andria 3-4 serie C2 2002/03
» [9^Giornata] Foggia-ANDRIA 2-1
» [8^ Giornata] FIDELIS ANDRIA - Gallipoli: 3-0
» [4^ Giornata] FIDELIS ANDRIA - Gallipoli: 1-1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Gallipoli Calcio :: Gallipoli Calcio S.r.l. :: Gallipoli Calcio-
Andare verso: