Forum Gallipoli Calcio

gallipolicalcio99.forumattivo.com
 
IndiceIndice  GuestbookGuestbook  Canzoni e CoriCanzoni e Cori  GalleriaGalleria  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  Locazione VisitatoriLocazione Visitatori  TelevideoTelevideo  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Traduttore Forum Gallipoli Calcio





Guestbook
Classifica
Calendario Partite
Meteo Gallipoli
Gallipoli Dal Satellite
Web Cam
Corriere Dello Sport

Condividere | 
 

 GALLIPOLI - Sorrento 3-1

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Andrea10
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 128
Data d'iscrizione : 05.03.08
Età : 29
Località : Roma

MessaggioOggetto: GALLIPOLI - Sorrento 3-1   Lun Nov 17, 2008 6:01 pm

GALLIPOLI: Rossi, Molinari, Antonioli, Bonatti, Vastola, Russo (34’st Zampa), Esposito, Cangi, Mounard (17’st Riccardo), Di Gennaro, Ginestra (37’st Giacomini). All.: Giannini. A disposizione Marcandalli, Cini, Marzeglia, Sissoko.

SORRENTO: Botticella, Iorio, Lo Monaco, Panarelli, Angeli, Maiorano (30’st Agnelli), La Vista (14’st Strambelli), Nicodemo, Cialdini, Ripa, Myrtaj (12’st Giampaolo). All: Simonelli. A disposizione Spadavecchia, Vanini, Greco, Kras.

Arbitro: Manna Vincenzo di Isernia (Bagnato-Fascetti).

Ammoniti: Bonatti, Esposito (G); Strambelli (S).

Espulsi: Iorio (S).
Note: Spettatori circa 1500 con 30 tifosi sorrentini. Angoli 6-2. Recupero 1’pt-4’st.

E’ proprio vero che l’arma in più del Gallipoli è l’ “Antonio Bianco” e il caldo pubblico sempre presente.
Anche oggi il Gallipoli vola sul sintetico dell’impianto gallipolino e, come la scorsa partita interna, chiude la partita nei secondi quarantacinque minuti della partita, superando un Sorrento che non ha certamente sfigurato ma che si è dovuto inchinare alla supremazia jonica.
Il Gallipoli non cambia volto dalla scorsa partita, l’unica modifica riguarda lo schema tattico che vede il francese Mounard a comporre l’attacco assieme ai due marcatori della giornata Ginestra e Di Gennaro, che ha lanciato segnali forti di un ritorno come l’anno scorso.
Il Sorrento dell’ex Pagni, salutato dai tifosi gallipolini a fine gara, scende in campo col 4-4-2 composto da Botticella in porta, retroguardia composta da Iorio, poi espulso per fallo da ultimo uomo, l’ex Lo Monaco, Panarelli e Angeli; Fialdini, Maiorano, capitan Nicodemo e La Vista a formare il centrocampo, mentre in attacco Ripa e l’albanese Myrtaj.
I rossoneri iniziano subito a premere sull’acceleratore, approfittando del poco mordente dei padroni di casa.
Iniziando subito forte il Sorrento, rischia di passare in vantaggio già dopo tre giri d’orologio con Myrtaj che sfrutta la posizione di Gegè Rossi, fuori dai pali, per tentare il pallonetto che prende una traiettoria pericoloso e per fortuna del Gallipoli il pallone si arresta sulla traversa e rimbalza sulla linea di porta, i giocatori del Sorrento, quindi, chiamano il gol ma per l’arbitro il pallone non varca la linea.
Al 5’ risponde il Gallipoli con Cangi, ci prova da buona distanza ma il numero uno campano è abile a negare il gol.
Al 10’ minuto Angeli sfiora il palo da calcio piazzato.
Al quarto d’ora di gioco è ancora il Sorrento ad attaccare, penetrato in area Florian Myrtaj tenta di sorprendere il portiere gallipolino ma quest’ultimo devia in angolo.
L’azione più limpida da gol per il Gallipoli arriva al 24’ dai piedi di Gennaro Esposito su calcio di punizione, il pallone arriva nel centro dell’area per Ginestra che con una finta si libera di Botticella ma si allunga troppo il pallone favorendo l’intervento della difesa sorrentina.
Proprio da questa azione il Gallipoli da segni di ripresa, schiacciando il Sorrento nella propria metà campo e alla mezz’ora chiede un rigore per un presunto fallo di mani in area ospite o al 40’ quando il portiere nega a Ginestra il gol con un ottimo intervento.
Inizia il secondo tempo col classico 3-5-2 di Giannini che arretra nella linea di centrocampo Mounard e arrivano subito risultati positivi.
Dalle prima battute di gioco si capisce che il Gallipoli è assolutamente intenzionato a vincere, infatti al 3’ minuto è Botticella a impedire a Russo di portare in vantaggio i suoi con una deviazione su colpo di testa del centrocampista siciliano.
All’8’ minuto viene espulso Michele Iorio per aver atterrato in area Di Gennaro lanciato a rete. Il suo fallo causa il rigore vincente battuto da Di Gennaro che batte il portiere nonostante l’intuizione.
Al 12’ il Sorrento perde un altro giocatore importante, Myrtaj è costretto a lasciare il posto all’esperto Federico Giampaolo.
Al 20’ raddoppiano i padroni di casa di nuovo con Di Gennaro che approfitta di un cross preciso di Esposito per insaccare di resta alle spalle di Botticella.
Approfittando del vantaggio, i giallorossi concedono spazio al Sorrento che però non riesce a costruire e le conclusioni arrivano sempre dalla distanza come al 28’ con Fialdini e al 29’ con Ripa.
Al 31’ è Riccardo show, il neo-entrato ubriaca letteralmente i difensori ospiti e riesce a lasciar partire un sinistro che viene deviato dai guantoni del portiere che devia favorendo la zampata vincente di Ciro Ginestra.
A questo punto il Gallipoli si limita a monitorare il fraseggio a centrocampo ma due minuti dopo il terzo gol giallorosso accorcia le distanze il Sorrento grazie a Giampaolo, che da posizione ravvicinata supera Rossi con un preciso pallonetto e Molinari che inutilmente salta per evitare il gol.

Al 39’ è eccellente Strambelli a calciare da punizione all’incrocio dei pali ma è superlativo Rossi a tuffarsi e a evitare l’eventuale pericoloso 3-2.
potrebbe essere un tattica questa del Gallipoli che colpisce nella ripresa sfruttando il dispendio di energie degli avversari nel primo tempo, fatto sta che i giallorossi si portano pericolosamente a un punto della capolista Crotone che oggi torna da Pagani con un solo punto.
la prossima di campionato vedrà gli uomini di Giannini impegnati contro il Benevento dell’ex Clemente che oggi è riuscito a pareggiare allo “Zaccheria”. Il Benevento è stata la prima squadra a non perde quest’anno sul difficile campo del Foggia dove aveva trovato cinque vittorie su cinque partite disputate.

http://gallipolicalcio.spaces.live.com

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://gallipolicalcio99.forumattivo.com
 
GALLIPOLI - Sorrento 3-1
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» IRONEER ROMANI E NON (ANIMA) VERSO SORRENTO E TAPPE INTERMEDIE
» [21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1
» Sella LePera sorrento!!!!!!
» [8^ Giornata] FIDELIS ANDRIA - Gallipoli: 3-0
» [4^ Giornata] FIDELIS ANDRIA - Gallipoli: 1-1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Gallipoli Calcio :: Gallipoli Calcio S.r.l. :: Gallipoli Calcio-
Andare verso: